semplicità

Le ispirazioni che fanno la differenza

Nuovo anno. Qui ho elencato i cinque nuovi propositi che potrebbero aiutare a vivere un po' meglio. Ma da dove iniziare? Da dove prendere l'ispirazione? Personalmente mi ispiro tanto attraverso libri, canali Youtube e pagine Instagram. Ho intenzione di fare dei post dedicati su ognuno di questi "mezzi" perchè, se utilizzati nel modo giusto, possono essere davvero un grande supporto per trovare la motivazione e confrontarsi con milioni di persone sulla qualità delle proprie giornate.

Di seguito la mia piccola lista:

  • Dominique Loreau, L'arte della semplicità. Un libro stupendo, è diventato forse il mio preferito di sempre. Una scrittrice francese che vive da tanto tempo in Giappone e che ne ha assorbito costumi e usanze, descrive il suo modo di tornare alla semplicità esteriore ed interiore. Approfondisce ogni aspetto: ordine e pulizia della casa, alimentazione in equilibrio, cura dello spirito. Adoro il suo modo di scrivere e la sua capacità di far isolare il lettore dal suo contesto reale e catapultarlo in una dimensione mistica.
  • www.theminimalists.com. Joshua e Ryan sono due ragazzi americani con passati difficili e dolorosi. Le loro esperienze li hanno "costretti" a tornare all'essenziale. Hanno fondato insieme questo blog, diventato famosissimo negli Stati Uniti, dove parlano della filosofia del minimalismo e degli immensi benefici che dona a chi decide di adottarla. "Mettete tutti i vostri averi in scatole di cartone, come se doveste traslocare. Quello di cui avete davvero bisogno lo tirerete fuori prima di due settimane, il resto è superfluo ed è solo d'intralcio nella vostra vita".
DSC_1888-Color-Cropped-20001.jpeg
  • Bullet Journal. Il termine inglese "journaling" descrive una pratica a mio avviso essenziale per organizzare la propria vita, sotto tanti punti di vista. Consiste nel creare liste, tabelle, prendere appunti nella prima parte della mattinata, appena svegli (e magari davanti a un buon caffè o un the). Mettere per iscritto le proprie intenzioni e i propri obiettivi della giornata, visualizzarli e tenerli a mente aiuta a tenere il focus della concentrazione alto. Una volta portati a termine i propri compiti, si deve assolutamente mettere la spunta: catarsi assicurata! Questo canale Youtube descrive uno dei tanti modi con cui si può fare journaling.. ma è di gran lunga il mio preferito! 
  • Mindfulness. In qualsiasi momento della giornata, app come queste possono davvero fare la differenza. Bisogna sceglierle bene, ma è incredibile come riescano ad insegnare tecniche di respirazione e concentrazione nel bel mezzo di una città caotica come Roma. Provate ad utilizzarle in momenti particolarmente stressanti della vostra giornata: in mezzo al traffico, in fila alla posta con mezz'ora di pausa pranzo, la mattina prima di un esame importante.
clark-tibbs-367075.jpg

Tornerò a parlare nello specifico di ognuno di questi aspetti, condividendo altri strumenti preziosi che ho trovato molto utili, con un approfondimento particolare sulla nutrizione.. protagonista indiscussa del nostro benessere.

Buona organizzazione!